mercoledì 6 novembre 2013

Niagara Falls


Ricordo che una volta, dopo aver raccontato a un’amica i dettagli del mio ultimo viaggio, lei aveva esclamato “Non è possibile che tu sia stata in così tanti posti e non abbia mai visto le cascate del Niagara!” Allora non avevo capito perché fosse tanto stupita: per me era un luogo come molti altri in cui non avevo ancora avuto l’occasione di andare. Solo quando l’11 agosto 2012 sono arrivata a Niagara (Canada) e, a bordo di una funicolare, sono scesa fino alle cascate ho realizzato quanto avesse ragione a consigliarmi di fare un salto da quelle parti. Lasciate che ve lo dica: c’è un motivo se sono le cascate più famose al mondo. Saranno quell’acqua azzurrissima e il vapore che da essa si alza, annebbiando la vista e facendo sembrare ogni cosa lontana e surreale. Sarà quel rombo assordante che pare levarsi dalle profondità della terra. Sarà che guardare troppo a lungo quello spettacolo mozzafiato fa venire il mal di testa, o addirittura il mal di mare. Sarà che spesso dimentichiamo quanto l’uomo sia piccolo e la natura forte e maestosa e posti così ce lo ricordano. 






So che per quanto io possa sforzarmi di trovare le parole giuste per descrivere un simile spettacolo, non potrò mai rendergli giustizia fino in fondo. Così, se per caso un giorno vi trovaste in Ontario o nello Stato di New York, concedetevi un paio d’ora di pausa: fermatevi a Niagara, scendete fino alle cascate e ascoltate la voce della natura. Non la dimenticherete più.






3 commenti:

  1. Ciao Alessia, ho ricambiato la visita con molto piacere. Io non viaggio molto per motivi lavorativi ma ho un aneddoto simpatico sulle Cascate del Niagara. In prima o seconda media la professoressa di Geografia ci parlò di quanto erano belle le cascate del Niagara. Io purtroppo avevo visto delle cascate bellissime quando andai in vacanza con i miei genitori quando ero più piccola quindi alla mia compagna di banco, sicura e decisa le deissi: "io le ho viste le cascate del Niagara" e lei mi guarda incredula. Allora io sì che la sfido, vedrai le avevo viste! La professoressa quindi ci zittisce con un "Basta chiacchierare là in fondo". Carinissima, la mia compagna acida afferma "La Claudia dice che le ha viste!" e la prof: "Ah sì? Sei andata in America?" E io nervosissima scuoto la testa verso gli altri "Seee questa c'ha pure creduto!!!!"
    Tornando a casa chiedo alla mamma: "Ma che cascate abbiamo visto noi?"
    "La Cascata delle Marmore, in Umbria"
    O.O ugualeeeeeeeeeeeeeeeeeeee!!!! E vabbè è stata una svista :P
    Quanto mi piacerebbe comunque andarciiiii e le foto bellissimeeeeeeeeeeeee!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara, grazie mille per la visita! :) ahaha dai, Umbria, Canada... siamo lì più o meno, eh! :D Pensa che io nel periodo delle medie ero convinta che le cascate del Niagara fossero in Sud America, la mia conoscenza della geografia era a dir poco ridicola! Per fortuna ho rimediato! :)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...